Le Origini Delle Lingue Europee

La Nascita Delle Lingue

Inanzitutto, classifichiamo le diverse lingue dando una breve spiegazione al significato della parola "lingue": le diverse strutture sono divisibili in gruppi che comprendono quelli affini tra loro; si è constatato infatti che certe lingue sebbene diverse l'una dall'altra, presentano vocaboli e strutture grammaticali simili.

Navigare Facile

Ad esempio tra le lingue affine tra loro abbiamo quella inglese e tedesca, svedese e olandese perchè appartengono al gruppo linguistico anglosassone. Un altro importante gruppo, è quello delle lingue neolatine che hanno origine comune nel latino; a questo gruppo appartengono la nostra lingua italiana, quella spagnola, il francese, quella romena, il ladino e il catalano.

C'è poi un terzo gruppo, che è quello delle lingue slave che comprende: russo, bulgaro, serbocroato, ceco, polacco e tra loro ci sono molte affinità. I diversi gruppi linguistici sono variamente collegati fra di loro; i tre appena nominati, appartengono alle lingue indoeuropee, collegate a loro volta a lingue indiane come il sancrito, che è non più in uso come il latino, ma noto a molti studiosi.

Food

Naturalmente non sono stati citati tutti gli altri gruppi di lingue che sono presenti oggi, sappiamo però che nel corso dei secoli queste lingue si sono trasformate e oggi appaiono diverse dalle altre e per capirle bisogna seguire studi specializzati.

Ci sono molte lingue che non hanno affinità con il gruppo indoeuropeo: nella stessa Europa troviamo l'ungerese e il finlandese che appartengono ad un gruppo diverso (ugro-finnico) e poi il georgiano del gruppo caucasico, molto diffuso nella Parte meridionale della Russia.

Le lingue si differenziano non solo per la loro struttura, ma anche per i segni alfabetici con cui sono scritte, ad esempio in Europa, ci sono tre diversi alfabeti con cui vengono scritte: l'alfabeto latino, quello cirillico e il greco.

Ecco alcune delle informazioni generali riguardanti le diverse tipologie delle lingue in Europa, andiamo a vederle.